Monthly Archives: gennaio 2018

RLab – Matematica, a ripetizione dal pc

riccardoroggeri_0c8799wb/ gennaio 31, 2018/ News/ 0 comments

Un po’ di tecnologia e un po’ di cervello: ecco Math Result, il programma che piace a prof e studenti. Per recuperare in tempo Source: http://www.repubblica.it/rss/tecnologia/rss2.0.xml

L’e-commerce seduce sempre più italiani. E lo smartphone prende quota

riccardoroggeri_0c8799wb/ gennaio 30, 2018/ News/ 0 comments

Cresce la propensione all’e-commerce degli italiani. Lo rileva il rapporto Eurispes, secondo cui la consuetudine di effettuare acquisti online sta diventando sempre più una modalità ordinaria di consumo. Il 47,8% degli italiani effettua compere online, di questi la quasi totalità (92,6%) ha utilizzato come canale un sito web despecializzato; il 38% afferma di aver effettuato acquisti mediante store su smartphone

Read More

Amazon, Berkshire e JPMorgan: via alla joint venture a tre per la digital disruption nella sanità

riccardoroggeri_0c8799wb/ gennaio 30, 2018/ News/ 0 comments

Amazon, Berkshire Hathaway e JPMorgan entrano nell’industria della salute e fanno tremare i gruppi tradizionali dell’assicurazione sanitaria: le tre aziende si sono alleate per dare vita a una società “indipendente” il cui scopo è ridurre i costi delle prestazioni sanitarie e semplificare il sistema dell’healthcare tramite le tecnologie digitali. L’annuncio ha colpito duramente le compagnie assicurative sanitarie nelle contrattazioni che

Read More

BlaBlaCar cambia algoritmo, il passaggio diventa “porta a porta”

riccardoroggeri_0c8799wb/ gennaio 30, 2018/ News/ 0 comments

Svolta “porta a porta” per BlaBlaCar. L’azienda francese per il carpooling rilancia con nuovo algoritmo, logo e motore di ricerca per far diventare più capillare la rete di collegamenti estendendola anche al di fuori dei grandi centri urbani. Il ceo Nicolas Brusson: “Rete di trasporti più efficiente e per i viaggiatori più libertà e indipendenza”. Se in Italia finora si

Read More

Web tax, Moscovici: “A marzo pacchetto regole Ue, Google pronta a collaborare”

riccardoroggeri_0c8799wb/ gennaio 30, 2018/ News/ 0 comments

Il commissario Ue per gli Affari economici e monetari Pierre Moscovici proporrà a marzo una web tax valida per tutta l’Unione. Nonostante i caveat arrivati dall’Ocse (il segretario generale Angel Gurria ha chiesto all’Unione europea di frenare al momento sulla tassa sulle imprese del digitale), Moscovici in un’intervista al sito Euractiv si dice pronto a mettere sul tavolo “un pacchetto

Read More

Accordo Fca-Google, migliaia di minivan Chrysler per i taxi a guida autonoma

riccardoroggeri_0c8799wb/ gennaio 30, 2018/ News/ 0 comments

Sono “migliaia” le vetture Chrysler che verranno fornite alla divisione di auto autonome di Google, per il lancio del suo servizio di taxi senza guidatore. E’ questo il frutto dell’accordo Fca-Waymo in base al quale l’azienda guidata da Sergio Marchionne fornirà alla controllata di Alphabet i minivan ibridi a marchio Chrysler Pacifica. Consegna prevista dalla fine del 2018. L’obiettivo: “Sostenere

Read More

Logistica, così il digitale fa rima con sostenibile

riccardoroggeri_0c8799wb/ gennaio 30, 2018/ News/ 0 comments

Logistica sempre più sostenibile grazie alla riduzione dell’impatto ambientale e dei consumi energetici. E la leva è il digitale. Emerge dal convegno “Ambiti di innovazione nella logistica: esperienze a confronto” dell’Osservatorio Contract Logistics della School of Management del Politecnico di Milano (si è svolto a Torino presso il CNH Industrial Village di Iveco) che ha visto riunite le imprese del

Read More

Non solo criptovaluta, la blockchain alla prova dei servizi Internet

riccardoroggeri_0c8799wb/ gennaio 30, 2018/ News/ 0 comments

Recentemente Big data e IA (intelligenza artificiale) hanno guadagnato un crescente interesse in quanti ne riconoscono l’enorme potenziale di innovazione. Ma tali tecnologie procurano anche preoccupazioni per i possibili effetti negativi sulla protezione dei dati personali dei singoli, e sulla concorrenza di mercato. Infatti, Big data e IA possono sì essere utilizzate per migliorare la comprensione da parte delle aziende

Read More